Category Archives

19 Articles

Catalogna/referendum 1-O

Due dichiarazioni

Posted by Alex Storti on
Due dichiarazioni

Mentre il governo spagnolo tenta, con ogni mezzo, di boicottare il processo referendario catalano (sospensioni di leggi e decreti, minacce giudiziali, diffide, sanzioni, divieti di utilizzare spazi fisici e audiovisivi, censure sul web, richiami di riserve delle forze di polizia), il mondo occidentale comincia a mostrare segni di preoccupazione. E così, nell’imbarazzato silenzio delle diplomazie, fanno breccia due dichiarazioni che lasciano il segno.

Catalogna/referendum 1-O

¡todos fucilados!

Posted by Alex Storti on
¡todos fucilados!

Oggi il Primo Ministro spagnolo Rajoy, nel consueto rovesciamento della realtà, ha detto alla Camera che la Generalitat de Catalunya minaccia i sindaci non intenzionati ad appoggiare il referendum del 1° di Ottobre. La minaccia consisterebbe nell’aver invitato i cittadini dei relativi Comuni a chiedere, ai sindaci unionisti, di poter essere messi in condizione di votare. In una democrazia questo si chiama pressing politico, per Rajoy sono invece “minacce” (i suoi sostenitori non esitano addirittura a scomodare paragoni con il nazismo e, udite udite, il franchismo: in effetti di quest’ultimo dovrebbero intendersene…).

Catalogna/referendum 1-O

Jordi Cuixart, 11 Settembre 2017

Posted by Alex Storti on
Jordi Cuixart, 11 Settembre 2017

“Oggi è un giorno speciale, perchè ci siamo già autodeterminati.
Non ci fa paura la libertà. Votare non è mai stato un delitto.
Non hanno già più autorità sul popolo di Catalogna perchè i loro tribunali hanno cessato di difendere gli interessi del popolo di Catalogna.
Siamo in un passaggio storico: o democrazia o repressione.
La scelta è fra coloro che posano urne e coloro che vogliono silenziare la democrazia.
Vogliamo una repubblica di cittadini liberi.
Continueremo senza sosta qualunque cosa accada, fino al 1° ottobre e oltre.
Il potere proviene dal popolo, sarà la rivoluzione delle urne.
Il vostro gesto, il 1° di Ottobre, abbatterà muri. La repubblica siete voi, il futuro è adesso”

(Jordi Cuixart, presidente di Omnium Cultural, 11 Settembre 2017)

 

#1O #referèndum #democràcia